Home Colonne sonore Come un tuono: la colonna sonora firmata Mike Patton, frontman dei Faith...

Come un tuono: la colonna sonora firmata Mike Patton, frontman dei Faith No More

2

Ryan Gosling è un uomo, motociclista di professione, che resta sconvolto dalla notizia di essere diventato padre.

Decide di lasciare la sua vita da ambulante e di provare ad occuparsi del bambino, ma la strada che sceglie è quella della rapina, che inevitabilmente lo porta a cacciarsi nei guai. A dargli la caccia c’è un poliziotto (Bradley Cooper), un animo nobile e integerrimo che però si trova coinvolto in un giro di corruzione e di droga che gli farà capire presto il modo di agire corretto in una tale società.

Quindici anni dopo, due adolescenti turbolenti (Emory Cohen e Dane Dehaan) si incontrano a scuola e fanno amicizia, ma una terribile verità che li accomuna potrebbe avere devastanti conseguenze. Il nuovo film di Derek Cianfrance si preannuncia ricco di star e con una lady d’eccezione, la bellissima Eva Mendes, che nonostante il ruolo da proletaria un po’ sciatta e mai truccata, conferma la sua dirompente femminilità.

Ma dirompente è anche la colonna sonora del film, curata da Mike Patton, frontman del gruppo rock Faith No More, band statunitense fondata nel 1982. Nonostante la vita del complesso sia stata un po’ turbolenta (il gruppo si è sciolto nel 1998 e riunito nel 2009, dopo 11 anni di inattività) i Faith No More, originari di San Francisco, hanno dimostrato una grande vena innovativa, considerati all’unanimità tra gli ispiratori del new metal, essendo stati tra i primi in assoluto a combinare batterie a doppio pedale e chitarre distorte con strofe rap e ritornelli melodici.

Proprio la versatile tecnica canora di Patton come un tuono colonna sonorane ha fatto un grande gruppo, e adesso in solitaria Mike si è occupato della colonna sonora del film, regalando a tutto il racconto note dure, ma sapendole mitigare nel racconto dei rapporti tra padri e figli e nel descrivere l’amore un po’ ruvido che nasce e cresce trai personaggi. Il brano che fa da sottofondo alla corsa nel bosco di Gosling vale da solo l’intera track list: energia pura e poetica.

Vera e propria perla preziosa nella track list, vediamo un contributo di Ennio Morricone, la sua famosa Ninna Nanna Per Adulteri, utilizzata proprio per commentare in maniera un po’ stridente il tenero sentimento che lega questi due uomini ai loro bambini che si incontreranno poi in un futuro non troppo lontano e in un paesaggio ben noto.

Il film è stato presentato al Toronto International Film Festival lo scorso autunno con il titolo originale di The Place Beyond the Pines, e uscirà al cinema il prossimo 4 aprile.

La colonna sonora sarà disponibile in vendita a partire dal 9 aprile.

Ecco l’elenco delle canzoni della soundtrack:

1. Schenectady
2. Family Trees
3. Bromance
4. Forest of Conscience
5. Beyond the Pines
6. Evergreen
7. Misremembering
8. Sonday
9. Coniferae
10. Eclipse of the Son
11. The Snow Angel
12. Handsome Luke
13. Please Stay (The Cryin’ Shames)
14. Miserere Mei (Vladimir Ivanoff)
15. Fratres for Strings and Percussion (Arvo Part)
16. Ninna Nanna Per Adulteri (Ennio Morricone)
17. The Wolves (Act I and II) (Bon Iver)

2 Commenti

Lascia una risposta