Home Musica Chiara Galiazzo da XFactor a Sanremo 2013: assieme a Modà, Mengoni ed...

Chiara Galiazzo da XFactor a Sanremo 2013: assieme a Modà, Mengoni ed Elio

0

Eccoli qui tutti i 14 big che prenderanno parte a Sanremo 2013, sono questi i nomi svelati quest’oggi, che Fabio Fazio assieme alla sua squadra ha deciso di portare sul palco dell’Ariston per la nuova edizione del Festival della Canzone Italiana, che quest’anno come potete già capire dal fatto che ogni cantante porterà due canzoni, sarà totalmente nuovo come formula: Modà(“Come l’acqua dentro il mare” e “Se si potesse non morire”), Annalisa Scarrone (“Non so ballare” e “Scintille”), Raphael Gualazzi (“Sai (ci basta un sogno)” e “Senza ritegno”), Almamegretta (“Mamma non lo sa” e “Onda che vai”), Elio e le Storie Tese (“Dannati forever” e “La canzone mononota”), Malika Ayane (“Niente” e “E se poi”), Marco Mengoni (“Bellissimo” e “L’essenziale”), Max Gazzè (“Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni”), Simone Cristicchi (“Mi manchi” e “La prima volta”),  Marta sui Tubi(“Dispari” e “Vorrei”), Maria Nazionale (“Quando non parlo” e “E’ colpa mia”), Simona Molinari con Peter Cincotti (“Dr. Jekyll e Mr. Hide” e “La felicità”), Daniele Silvestri (“A bocca chiusa” e “Il bisogno di te”) e Chiara Galiazzo, fresca vincitrice di X Factor 6, che con la sua voce ha letteralmente conquistato e lasciato esterrefatti tutti (“L’esperienza dell’amore” e “Il futuro che sarà”).

Insomma, in questi 14 nomi si trova davvero di tutto, dalla simpatia e originalità di Daniele Silvestri, all’imprevedibilità di Cristicchi, passando per l’estro del “giudice” Elio e delle sue storie tese, per la grande potenza vocale di Malika, e concludendo con la sorpresa di quest’anno la donna capace di cantare anche l’elenco telefonico; Chiara Galiazzo da XFactor, così potremmo rinominarla, che ha saputo rendere attuali ed emozionanti anche canzone dimenticate della nostra musica leggera. Vedremo se trainata dall’effetto talent, ripercorrerà le orme di Emma Marrone e se quest’anno dopo Amici sarà XFactor ad aggiudicarsi la palma di programma che ha scoperto la “nuova regina” della musica italiana.

Unico problema resta quando vedremo questi 14 big salire sul palco del Teatro Ariston, visto che la RAI vuole evitare qualsiasi problema posticipando Sanremo ad un periodo lontano dalle elezioni, tant’è che già si vocifera che il Festival slitterà a marzo probabilmente al 5, anche se la data più “credibile” sarebbe quella del 12 marzo, così da garantire almeno due settimane di distacco dalla tornata elettorale. Vedremo quale data verrà annunciata a questo punto, subito dopo che il Ministro Cancellieri avrà definito la due giorni delle Elezioni Politiche.

Nessun commento

Lascia una risposta