Home Novità Chailly e Bollani di nuovo insieme nel segno della musica anni ‘30

Chailly e Bollani di nuovo insieme nel segno della musica anni ‘30

0

Riccardo Chailly e Stefano Bollani si riuniscono per celebrare la musica anni ’30. Il celebre direttore d’orchestra milanese e il pianista e compositore jazz dopo Rhapsody in Blue, progetto monografico dedicato a George Gershwin, hanno ri-unito le loro forze artistiche in una nuova opera: Sounds Of The ‘30s in uscita il prossimo 3 aprile.

Sounds of the '30sNella track list ci sono: il Concerto in sol di Ravel, il Tango di Stravinsky (al pianoforte e anche orchestra elaborata da Guenther), il Valzer da “L’Opera da tre soldi“, “Surabaya Johnny” di Weill e “Mille e una notte” di De Sabata. Questa volta con loro, che già la critica aveva ribattezzato ‘la strana coppia’, c’è un terzo elemento impossibile da sottovalutare: l’orchestra del Gewandhaus di Lipsia, la compagnia sinfonica più antica e longeva di tutto il Vecchio Continente.

Il disco è stato registrato proprio nella sala del Gewandhaus e il programma è stato eseguito dal vivo lo scorso settembre a Lipsia in una Augustusplatz gremita fino all’inverosimile da ventimila persone. I due artisti sono all’apice del successo nella loro collaborazione, avendo totalizzato con le loro incisioni oltre 70 settimane di permanenza nella classifica Top 100 GFK-Fimi (Federazione Industriale Musicale Italiana), un vero e proprio record per degli artisti che si occupano di musica classica e jazz. Inoltre Rapsody in Blue è rimasto per oltre 30 settimane nella stessa classifica dei dischi più venduti ottenendo il disco di platino.

Track list Sounds Of The ‘30s:
Maurice Ravel
(1875 – 1937)
Concerto per pianoforte in sol maggiore
1 I Allegramente 8.18
2 II Adagio assai 8.33
3 III Presto 4.05

Igor Stravinsky
(1882 – 1971)
4 Tango (Piano version) 3.15

Kurt Weill
(1900 – 1950)
5 Surabaya Johnny 5.56
6 Zuhalterballade 4.24

Igor Stravinsky
(1882 – 1971)
7 Tango 3.51
(Versione orchestrale di Felix Guenther)

Victor de Sabata
(1892 – 1967)
8 Suite from Le mille e una notte 27.53

Nessun commento

Lascia una risposta