Home Tecnologia CES 2013: Samsung presenta schermi OLED flessibili con tecnologia YOUM

CES 2013: Samsung presenta schermi OLED flessibili con tecnologia YOUM

0

Durante il CES 2013, Samsung presenta gli schermi flessibili dedicati a smartphone e tablet del futuro e ne mostra anche alcuni innovativi prototipi.

Display flessibili? Esatto: potrebbe essere questo il prossimo grande business nel quale Samsung si vuole tuffare da protagonista. Al CES 2013, l’azienda coreana ha presentato la tecnologia “YOUM”, grazie alla quale è stato possibile realizzare dei display OLED flessibili il cui utilizzo prevalente potrebbe essere su smartphone e tablet.

Diciamo che nell’immediato non ci sono ancora i presupposti per una diffusione su larga scala di questo tipo di display, ma sicuramente sarà proprio questo quello che avverrà in futuro, tanto che già adesso Samsung ha mostrato tutta una serie di prototipi dotati di questi innovativi display OLED flessibili.

Tra i prototipi il pubblico ha potuto apprezzare uno smartphone con display ripiegabile che, una volta aperto, può diventare addirittura un tablet. Ma non solo: era presente anche un prototipo di Windows Phone con pannello flessibile e uno smartphone che poteva essere avvolto su sé stesso e sul sui schermo è possibile far scorrere messaggi testuali e avvisi senza dover aprire per intero lo schermo.

Gli schermi YOUM sfruttano la tecnologia samsung display oled flessibili youmOLED e non quella LCD perché così è possibile avere un superiore contrasto e ampliare il fattore di forma del display per i vari dispositivi, che potranno avere schermi curvabili, arrotolabili e anche avvolgibili. Proprio Microsoft pare essere uno dei partner più vicini a Samsung nello sviluppo di questa tecnologia, e il prototipo di Windows Phone mostrato al CES ne è una prova.

Siete ansiosi di provare questi nuovi display? Spiacenti, ma per il momento Samsung non ha fornito alcuna indicazione circa il loro probabile arrivo sul mercato e anche se si parla di una loro prima integrazione sui Samsung Galaxy S5 o S6, di date certe non ce ne sono affatto.

Nessun commento

Lascia una risposta