Home Colonne sonore Canzone pubblicità atelier Fixdesign (auguri Natale). La colonna sonora dello spot TV

Canzone pubblicità atelier Fixdesign (auguri Natale). La colonna sonora dello spot TV

0

L’atelier Fixdesign fa gli auguri di Natale stupendo pubblicità atelier fixdesignletteralmente il pubblico femminile. Per la campagna pubblicitaria di queste feste natalizie, infatti, il noto marchio ha deciso di creare non un semplice spot, ma una sorta di cortometraggio. Al centro della storia, come c’era da aspettarsi, ci sono due innamorati e una colonna sonora che sta facendo impazzire tutti.

Molte sono infatti le mail giunte in redazione, che ci hanno chiesto quale e di chi fosse la musica che fa da sottofondo alla pubblicità dell’atelier Fixdesign. E, a dirla tutta, fra le richieste c’era anche la domanda: “chi è il modello che fa da protagonista principale?”. Bene, risponderemo ad ambedue le curiosità.

Ma prima ecco lo spot:


Visto per chiarezza il video d’auguri di Fixdesign, passiamo ora alla colonna sonora. Qual è la canzone che si sente in sottofondo? Beh… in realtà non si tratta di un brano già esistente, ma di un pezzo realizzato ad arte proprio per questa occasione. Ad avere l’onere e l’onore di creare le musiche dello spot Fixdesign è stato il maestro Giuliano Taviani. Per chi non lo conoscesse, Giuliano Taviani è un compositore di professione, che ha realizzato svariate colonne sonore sia per il cinema che per teatro e TV (ne sono un esempio Boris il film, Generazione 100 euro, La masseria delle allodole, ecc).

In particolare, il brano dello spot Fixdesign è stato prima arrangiato da Taviani e poi eseguito dall’orchestra dell’Opera di Praga, giusto per non farsi mancare nulla ;-)

D’accordo direte voi, ma per la voce? Chi è la ragazza che interpreta la canzone? Beh, in realtà a cantare non è una ragazza, ma un coro… e per la precisione il coro Gospel di Roma.

Chiudiamo il post svelandovi il nome del protagonista maschile del video. Il suo nome è Thiago Alves e si tratta di un noto modello brasiliano.

 

Nessun commento

Lascia una risposta