Home Tecnologia Bye bye Hotmail: ora c’è solo Outlook.com

Bye bye Hotmail: ora c’è solo Outlook.com

0

Dopo alcuni mesi nei quali il servizio è rimasto in fase di beta, Outlook.com può vantare già più di 60 milioni di utenti e si appresta a diventare ufficialmente l’erede di Hotmail e a rilanciare il duello che contrappone Microsoft con Google e Yahoo! Nel settore dei servizi di posta elettronica.

Al momento (rilevazioni di ComScore dicembre 2012) gli utenti di Hotmail sono 267 milioni, quelli di Yahoo! Mail 293 milioni e Gmail 306 milioni.

Rispetto al precedente servizio, Outlook.com è molto più integrato con i social network: non solo tramite esso sarà possibile ricevere ed inviare messaggi e-mail, ma si potranno visualizzare anche gli aggiornamenti provenienti dai social network come Facebook, LinkedIn e Twitter, un’opzione molto apprezzata da coloro che in questi mesi hanno utilizzato la nuova piattaforma Microsoft. Molto utile anche il motore di ricerca integrato per la ricerca di documenti.

Outlook.com, tra l’altro, si integra perfettamente con outlook live posta elettronicaSkyDrive, il servizio di Cloud storage di Microsoft, grazie al quale viene semplificata la condivisione di video, immagini e altri file, che una volta salvati sul Cloud diventano automaticamente disponibili su qualunque altra piattaforma, desktop o mobile che sia.

Outlook.com integra anche il Calendario sul quale segnare gli appuntamenti e Persona, la rubrica di Microsoft, dalla quale è possibile anche inviare messaggi sui social network.

Per tutelare la privacy degli utenti, inoltre, è presente Microsoft Personal Data Dashboard, un pannello di controllo dal quale è possibile organizzare il flusso delle newsletter, consultare l’archivio delle ricerche effettuate su Bing e gestire la ricezione di messaggi promozionali.

Nessun commento

Lascia una risposta