Home Cinema e Serie TV Black Sails: arriva il nuovo drama piratesco prodotto da Michael Bay

Black Sails: arriva il nuovo drama piratesco prodotto da Michael Bay

Ormai il network Starz è orfano di un prodotto di successo come Spartacus e dalla prossima stagione inizierà la corsa a trovare un degno sostituto sia in termini qualitativi che di audience dello Show ambientato nell’antica Roma. Il peso drammaturgico è molto pesante da ereditare, ma la rete sembra essere capace di superare lo scoglio.

Infatti è di pochi giorni fa la pubblicazione sulla rete del trailer del nuovo prodotto targato Starz, ovvero Black Sails, il drama piratesco prodotto niente meno che da Michael Bay, e che verrà trasmesso sul network a partire dal 2014. Data che obiettivamente è ancora un po’ lontanuccia.

La serie è incentrata su Flint (interpretato da Toby Stephens), Black Sails serie tv piratacapitano della nave pirata Walrus, che impiega tutte le sue forze e tutta la sua caparbietà per difendere New Providence Island, una sorta di Tortuga ante litteram. Com’è facilmente intuibile, Black Sails si presenta come ideale prequel de L’isola del tesoro, capolavoro letterario di Robert Louis Stevenson.

Quindi bisognerà attendere almeno per un altro anno per poter vedere questo nuovo prodotto seriale che si presenta come un potenziale e valido nuovo successo per un drama in costume.

Ecco il Trailer:

 

Per coloro che non conoscono lo show appena conclusosi, Spertacus è uno serie incentrata sulle gesta di Spartaco, gladiatore trace interpretato dall’attore australiano Andy Whitfield, successivamente sostituito da Liam McIntyre.

Nessun commento

Lascia una risposta