Home Cinema e Serie TV Arriva Fleming: la serie dedicata al creatore di 007 con Dominic Cooper

Arriva Fleming: la serie dedicata al creatore di 007 con Dominic Cooper

0

Come festeggiare alla grande il cinquantesimo compleanno della saga 007? Facile, producendo una miniserie sul suo papà letterario: Ian Fleming.

Infatti, è quanto si apprende oggi leggendo alcune news in arrivo dall’America. Il progetto, intitolato Fleming, dovrebbe andare in onda sul canale Sky Atlantic già quest’anno e la storia sarà ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, quando l’autore inglese venne assunto dall’Intelligence della marina di Sua Maestà per una campagna sotto copertura contro la Germani di Hitler.

E pare che fu proprio durante quel periodo che lo scrittore trovò l’ispirazione per creare il suo agente segreto. Il primo libro scritto fu Casino Royale, pubblicato nel 1953 e pare che l’essere donnaiolo e il gusto per l’Alcol siano uno degli elementi autobiografici presenti nel carattere del personaggio ideato da Flaming.

Si conoscono anche i primi nomi che prenderanno parte al progetto, si tratta degli attori britannici Dominic Cooper, recentemente visto in Captain America e Annabelle Wallis apparsa nella serie tv The Tudors. La serie dovrebbe evolversi nell’arco di sole quattro parti. Cooper interpreterà proprio Flaming, mentre la Wallis darà il volto a Muriel Wright, la donna con cui lo scrittore ebbe una relazione e che alcuni credono essere la sua musa ispiratrice per la prima Bond Girl in assoluto.

Lo show ,che susciterà molta attesa nel Fleming serie 007 Dominic Cooperpubblico britannico, sarà diretto da Mat Whitecross, mentre a scriverne la sceneggiatura ci penseranno John Brownlow e Don Macpherson. Le riprese dovrebbero iniziare il mese prossimo nel Regno Unito e a Budapest, mentre alla produzione ci sarà la Ecosse Films per British Sky Broadcasting Group.

Diversamente la BBC Wolrdwide si occuperà della distribuzione internazionale, che presumiamo si estenderà quasi certamente in tutto il globo.

 

Nessun commento

Lascia una risposta