Home Video Arisa, Controvento: video e testo della canzone di Sanremo 2014

Arisa, Controvento: video e testo della canzone di Sanremo 2014

3

Arisa, dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2014, approda anche sulle pagine di YouTube con il suo nuovo brano Controvento. Il video della canzone, la cui regia è stata affidata a Ivana Smudja, ha raggiunto dal 19 febbraio ad oggi (3 marzo 2014) quasi 5 milioni di visualizzazioni, posizionandosi al primo posto della classifica dei video più visti in Italia su YouTube.

Nel clip Arisa si alterna fra mura domestiche e natura, fra viti e strane carte da parati, fra biglie e sorrisi. Insomma il video di Controvento è un po’ controvento anch’esso e sembra essere piaciuto al pubblico del Web.

Pubblico che ovviamente ha usato il social firmato Google arisa controvento video ufficiale 2014per mettere in discussione anche il predominio di Arisa al Festival e dire la sua sulla classifica finale.

Ad ogni modo fatto sta che al momento Arisa si posiziona in vetta alla classifica dei video più visti in Italia. Voi che ne pensate? Vi piace questo brano? E del video che ne dite? Raccontateci la vostra opinione…

A noi non resta che lasciarvi al video ufficiale ed a seguire al testo di Controvento.

Arisa – Controvento

Io non credo nei miracoli,
meglio che ti liberi meglio che ti guardi dentro…

Questa vita lascia i lividi, questa mette i brividi, certe volte è più un combattimento
C’è… quel vuoto che non sai… che poi non dici mai,
che brucia nelle vene, come… se…
Il mondo è contro te e tu non sai il perché,
lo so me lo ricordo bene…

lo sono qui
Per ascoltare un sogno
Non parlerò
Se non ne avrai bisogno
Ma ci sarò
Perché così mi sento
Accanto a te viaggiando controvento
Risolverò
Magari poco o niente
Ma ci sarò
E questo è l’importante
Acqua sarò
Che spegnerà un momento
Accanto a te… viaggiando controvento

Tanto il tempo solo lui lo sa, quando e come finirà
la tua sofferenza e il tuo lamento…
C’è… quel vuoto che non sai, che poi non dici mai
che brucia nelle vene… come… se…
Il mondo è contro te e tu non sai il perché
Lo so me lo ricordo… bene

lo sono qui
Per ascoltare un sogno
Non parlerò
Se non ne avrai bisogno
Ma ci sarò
Perché cosi mi sento
Accanto a te viaggiando controvento
Risolverò
Magari poco o niente
Ma ci sarò
E questo è l’importante
Acqua sarò
Che spegnerà un momento
Accanto a te
Viaggiando controvento
Viaggiando controvento
Viaggiando controvento
Acqua sarò che spegnerà un momento
Accanto a te viaggiando controvento

3 Commenti

Lascia una risposta