Home Videogame ARAIG, la tuta che ti fa “sentire” i colpi sferrati nei videogiochi

ARAIG, la tuta che ti fa “sentire” i colpi sferrati nei videogiochi

0

Si chiama “As Real As It Gets”, o più semplicemente ARAIG, ma non è un nuovo gioco o un software, bensì una tuta, una sorta di esoscheletro il cui progetto è stato presentato su Kickstarter per racimolare i soldi necessari alla sua realizzazione e pensato per trasmettere al giocatore che lo indossa un feedback sia tattile che sonoro che gli possa far “sentire” ciò che accade nel gioco come se accadesse nella realtà.

Questa tuta “multisensoriale” è dotata di 16 sensori a vibrazione del tutto simili a quelli già presenti all’interno dei controller delle console e simili, solo che in questo caso sono sistemati sul torso, altri 16 sulla schiena e 8 su fianchi e braccia. Lo scopo è quello di farvi “sentire” i colpi degli avversari. Ad esempio, se giocate con un FPS e venite colpiti ad un braccio, ecco che la tuta attiverà il vibratore corrispondente al punto colpito Si tratta di vibratori come quelli che si hanno nei tradizionali controller, solo che vengono attivati in base al punto in cui si viene colpiti nel gioco.

La tuta, inoltre, contiene sei speaker nella zona accanto al collo del giocatore e anche quattro pad nella zona del torso, che vanno a fornire la sensazione dei colpi di un avversario ai pettorali e airg tuta videogamesui muscoli addominali.

Il team che ha presentato il progetto ARAIG ha già ottenuto l’autorizzazione della U.S. Food and Drug Administration (FDA), quindi, adesso non aspetta altro che raggiungere almeno 900.000 dollari di finanziamento entro la fine del mese. La tuta ha un prezzo tutto sommato non elevato: 299 dollari.

Nessun commento

Lascia una risposta