Home Cinema e Serie TV Amazon, Wonder Woman si farà: è solo in fase di ri-progettazione. Parola...

Amazon, Wonder Woman si farà: è solo in fase di ri-progettazione. Parola di Mark Pedowitz

0

Venerdì, alla presentazione degli Upfronts per l’anno prossimo della The CW, molti fan si sono preoccupati non vedendo nei titoli Amazon, il nuovo adattamento di un altro dei personaggio dall’Universo DC che la The CW ha intenzione di sviluppare per vie seriali, Wonder Woman.

Quest’assenza, unita alle voci susseguitesi a Gennaio di un passo indietro del network sul progetto, hanno messo in crisi molti di quelli che bramano all’idea di vedere di nuovo l’eroina sul piccolo schermo. Tuttavia, proprio venerdì, il presidente Mark Pedowitz ha risposto: “Oh sì, assolutamente” quando gli è stato chiesto se il progetto è ancora in piedi, in vista eventualmente di un rilancio nelle prossime stagioni.

Pedowitz ha tranquillizzato tutti sostenendo che il progetto è attualmente in fase di ri-progettazione, e stanno ancora aspettando di ricevere la sceneggiatura  sulla quale sta lavorando il nuovo autore Aron Eli Coleite (Heroes). Visto la portata del personaggio non vogliono produrre qualcosa di inadeguato, almeno stando alle sue parole. Pedowitz ha confermato poi la morte definitiva di The Selection, progetto che il network ha tentato di portare in tv due volte, fallendo in entrambe.

Un ulteriore tentativo è “improbabile”, ha detto: “Il nostro Mark Pedowitz the cw amazonobiettivo era catturare quella distopia che fa appello alla narrativa per i giovani. La prima volta sicuramente non ci eravamo riusciti; questa volta ci eravamo andati molto vicini”.

Per chi non la conosce, Wonder Woman è un personaggio dei fumetti creato da William Moulton Marston nel 1941, pubblicato dalla DC Comics, ed è considerata una delle tre icone di base dell’universo immaginario della DC Comics, insieme a Batman e Superman. Il sito web IGN ha inserito Wonder Woman alla quinta posizione nella Top 100 Comic Book Heroes, ovvero la classifica dei cento migliori supereroi dei fumetti, dietro a Wolverine e davanti a Capitan America.

Nessun commento

Lascia una risposta