Home Musica Adriano Celentano: Facciamo finta che sia vero è il nuovo album (2011)....

Adriano Celentano: Facciamo finta che sia vero è il nuovo album (2011). Tracklist e singolo

10

Adriano Celentano torna con Facciamo finta che sia vero, celentanoil nuovo album di inediti del 2011. Il disco, composto da nove tracce, arriva dopo quattro anni dall’ultimo lavoro discografico del molleggiato nazionale: Dormi amore, la situazione non è buona e vanta un parterre di collaborazioni davvero invidiabili.

In Facciamo finta che sia vero, infatti, troviamo un Celentano che duetta con Battiato, Jovanotti, Manu Chao, Raphael Gualazzi, Pacifico, ma non solo. Il disco si avvale anche della partecipazione di grandi musicisti quali, Trilok Gurtu (percussionista e batterista indiano), Phil Palmer (chitarrista jazz/rock inglese e turnista di fama internazionale) e Nicola Piovani (compositore, direttore d’orchestra e pianista). Infine, a impreziosire il nuovo lavoro discografico di Adriano, troviamo la partecipazione di Manlio Sgalambro, filosofo, scrittore, poeta, paroliere e cantautore italiano, che prende parte alla realizzazione dei testi del brano Facciamo finta che sia vero (title track del disco) cantato da Celentano in collaborazione con Franco Battiato e con le musiche di Nicola Piovani.

Insomma, più di un disco sembra di assistere ad una piccola opera d’arte, dove per 9 pezzi Adriano Celentano ha “scomodato” davvero un eccelso gruppo di professionisti. Difficile mettere d’accordo tutti direte voi? Beh la stessa domanda è stata posta a Celentano dal giornalista Michele Serra, in un’intervista per Il Venerdì di Repubblica. Alla domanda Adriano ha risposto spiegando come sia difficile, fra artisti alla pari, che sorgano incomprensioni e litigi. “In quanto alla pari, c’è una stima reciproca che ti obbliga non solo a riflettere quando magari non condividi il pensiero dell’altro, ma anche ad espandere una certa elasticità nell’accettazione di un’idea che non sempre è tua”.

celentano singolo 2011Nell’intervista, Celentano continua mettendo in evidenza lo splendido rapporto creatosi con Battiato, Jovanotti e Giuliano dei Negramaro, un rapporto che il cantautore italiano definisce “quasi filosofico oltre che di simpatia”.

Facciamo finta che sia vero è uscito nei negozi di dischi italiani lo scorso 29 novembre 2011 ed è stato presentato ufficialmente cinque giorni prima (24 novembre) dalla moglie del molleggiato: Claudia Mori. A Milano la compagna di Celentano, oltre a spiegare in anteprima cosa contenesse il disco, ha svelato che non è da escludersi una possibile tournée promozionale del disco nell’anno 2012. Staremo a vedere.

Ma cosa contiene questo disco? Celentano ancora una volta usa la musica e le sue parole per denunciare tutto ciò che in Italia non va. Lo stesso cantautore, intervistato da Vincenzo Mollica per il TG1, definisce il disco come “un grido di rabbia”. Potremmo quindi dire che in questo lavoro Adriano si avvicina più che mai alla politica, ai temi sociali e alla rabbia dei cittadini, facendosi quasi portavoce di un malumore comune e risultante dal difficile momento storico che il Paese sta vivendo. Tutto ciò, però, senza nulla togliere all’amore; sentimento da sempre presente nelle canzoni di Adriano. Lo stesso Celentano, infatti, spiega che “l’amore è presente anche nella sofferenza“.

Ecco di seguito la copertina del CD e la tracklist (con indicate le diverse collaborazioni per ogni brano):

Facciamo finta che sia vero

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1. Non ti accorgevi di me
(con Giuliano Sangiorgi; testo di Giuliano Sangiorgi)
2. Ti penso e cambia il mondo
(testo di Pacifico; musica di Matteo Saggese e Steve Lipson)
3. Facciamo finta che sia vero
(con Franco Battiato; testo di Franco Battiato e Manlio Sgalambro; musica di Nicola Piovani)
4. Non so più cosa fare
(con Jovanotti, Franco Battiato e Giuliano Sangiorgi; testo di Adriano Celentano; musica di Manu Chao)
5. Anna parte
(testo di Corrado e Camillo Castellari)
6. Fuoco nel vento
(musica di Jovanotti)
7. La cumbia di chi cambia
(testo e musica di Jovanotti)
8. La mezza luna
(musica di Raphael Gualazzi)
9. Il mutuo
(testo e musica di Adriano Celentano)

 

Non ci resta che lasciarvi al brano Non ti accorgevi di me, primo singolo estratto dall’album Facciamo finta che sia vero. Buon ascolto!


10 Commenti

  1. [...] Condividi su Facebook .FBConnectButton_Small{background-position:-5px -232px !important;border-left:1px solid #1A356E}.FBConnectButton_Text{margin-left:12px !important;padding:2px 3px 3px !important}#ShareSidebar{top: 30%;width:80px;margin-left:-175px;overflow:hidden;position: fixed;z-index: 100000;text-align:center;line-height:normal;_position: absolute;font-size:9px;}#ShareSidebar a,#ShareSidebar a:hover,#ShareSidebar a:visited{text-decoration:none;font-size:9px;} Condividi Tweet ShareSidebar  Adriano Celentano rilascia il nuovo video di Non so più cosa fare, il secondo singolo estratto dal suo ultimo album: Facciamo finta che sia vero. Del nuovo lavoro discografico del molleggiato nazionale già vi abbiamo parlato tempo fa e trovate tutte le informazioni qui: Adriano Celentano: Facciamo finta che sia vero è il nuovo album (2011). Tracklist e singolo. [...]

  2. a sanremo hai detto quello che si doveva dire e al diavolo le critiche avanti cosi forza adriano.

  3. dovremo avere il coraggio di denunciare tutto quello che tutti sanno ce ne vorrebbero tanti altri come CELENTANO……………..SEI SEMPRE IL + FORTE

  4. dovremo avere il coraggio di denunciare tutto quello che tutti sanno ce ne vorrebbero tanti altri come CELENTANO……………..SEI SEMPRE IL + FORTE

  5. Caro Adriano non mi hai mai esaltato particolarmente lo ammetto ( a parte l?arcobaleno e altri bei pezi del passato più recente) ma questo cd è davvero bello, complimenti!

Lascia una risposta